In evidenza

Sappiamo tutti quanto sia difficile dire di no al cibo spazzatura. Cibi fritti, patatine...
I trigliceridi si trovano tipicamente in forma di olio, burro ed altri alimenti ad alto...
Invece mettersi a dieta per conto proprio o unirsi a gruppi per la perdita di peso come Weight Watchers, il reporter del New York Times Brian Stelter ha condiviso la sua dieta on-line utilizzando Twitter.
Ha infatti utilizzato i tweets per pubblicare i suoi pasti e i progressi in termini di peso.

Un modo originale per aiutarsi a restare motivati e andare avanti. Rendere pubblici i propri impegni, anche dietetici, infatti può aiutare molto nel mantenerli.






Pubblicato il 23 Agosto 2010 - © Vietata qualsiasi copia non autorizzata
Ti piace questa pagina?