In evidenza

Prevenire l'insorgenza di un ictus? Le nuove linee guida della American Heart Associat...
Sappiamo tutti quanto sia difficile dire di no al cibo spazzatura. Cibi fritti, patatine,...
Glutei e gambe senza celluliteUna domanda ricorrente in internet è "come fare a prevenire la cellulite?" o "come far passare la cellulite?". E magari si chiede appunto una dieta per la cellulite.

La cellulite è un inestetismo estremamente diffuso nelle donne ed inizia a presenarsi anche prima dei 20 anni. La cellulite (in medicina chiamata pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica o PEFS) è la conseguenza di un'alterazione del microcircolo causata da un'infiammazione del tessuto adiposo.
Questo può essere determinato da diversi fattori che concorrono alla formazione di questo inestetismo.

Le cause
Vi sono alcuni fattori su cui non si può agire; sono il fatto di essere donna e in particolare di razza bianca e le eventuali predisposizioni genetiche.
Fattori che favoriscono la cellulite su cui invece si può agire sono:
  • Vita sedentaria: fare movimento aiuta a mantenere efficiente muscolatura, circolazione e metabolismo aiutando a bruciare i grassi e a prevenire la stasi circolatoria.
  • Essere in sovrappeso.
  • Dimagrimento eccessivamente rapido.
  • Alimentazione ricca di grassi.
  • Alimentazione ricca di sale: si ha ritenzione idrica.
  • Stress: aumenta il livello di alcuni ormoni (detti ormoni dello stress) che influiscono negativamente.
  • Fumo: ha un’azione vasocostrittrice e aumenta i radicali liberi che peggiorano il microcircolo e aiutano ad accelerare l’invecchiamento cutaneo.

Cosa fare per prevenire la cellulite?
Ecco alcuni consigli per evitare la cellulite:
  • Avere un'alimentazione sana, povera di grassi e di sale.
  • Mangiare tanta frutta e verdura: aiutano ad espellere tossine e favoriscono la diuresi.
  • Bere molta acqua.
  • Ridurre o meglio ancora eliminare fumo e alcolici.
  • Avere uno stile di vita attivo.
  • Evitare una postura sbagliata e con gambe accavallate: contribuisce ad aggravare la circolazione sanguigna e quindi la cellulite perché comprime i vasi.
  • Non avere un abbigliamento troppo stretto: determina una cattiva circolazione dovuta alla compressione dei vasi.
  • Evitare scarpe troppo strette o con tacco troppo alto: ostacolano il ritorno venoso e linfatico.
  • Non stare troppo tempo in piedi immobili: il sangue fa fatica a risalire dagli arti inferiori, con conseguente stasi circolatoria.

Rimedi contro la cellulite
Oltre ad osservare i consigli indicati per la prevenzione che vanno benissimo anche per chi ha già la cellulite è possibile per contrastarla fare anche qualche cosa in più:
  • Seguire una dieta dimagrante
  • Ricorrere a massaggi classici o al linfodrenaggio.
  • Praticare in un centro medico la mesoterapia.
  • Ionoforesi: consiste nell'applicare nella zona dove è presente l'inestetismo una corrente continua, che passa da un polo all’altro.
  • Pressoterapia: Si effettua inserendo le gambe in speciali gambali che, gonfiandosi e sgonfiandosi ritmicamente, drenano i liquidi, riattivano la circolazione ed avendo un'azione rilassante.
  • Ginnastica passiva: consiste nell'utilizzo di un elettrostimolatore.


Per la cellulite uno stile di vita attivo e una dieta povera di grassi e sale (che non fa ingrassare ma causa ritenzione idrica) sono ciò che si può fare per cercare di prevenirla.
Una qualunque dieta scritta da un professionista però a già bene in quanto questi accorgimenti valgono non solo per la cellulite, ma per tutte le diete salutari.


Fotografia di Stefano Valle



Pubblicato il 03 Novembre 2010 - © Vietata qualsiasi copia non autorizzata
Ti piace questa pagina?