In evidenza

Sappiamo tutti quanto sia difficile dire di no al cibo spazzatura. Cibi fritti, patatine...
I trigliceridi si trovano tipicamente in forma di olio, burro ed altri alimenti ad alto...

Qui trovi dei consigli per dimagrire che ti permetteranno di mangiare meno calorico e di controllare meglio la fame.

Consigli per dimagrireSe quello che desideri è un successo a lungo termine, allora avrai più possibilità di farcela mettendo in atto piccoli cambiamenti fattibili che porteranno ad una perdita di peso graduale e costante.

Quello che serve non è una dieta eccessivamente restrittiva, ma una dieta equilibrata.
In certi casi inoltre può essere sufficiente migliorare le proprie abitudini alimentari rendendole più salutari e più adeguate per la nostra linea
.

Perdere peso può essere privo di stress!

Ecco alcuni consigli per dimagrire:



  1. Mangia lentamente. Mangiando con calma dai tempo al tuo cervello di farti sentire sazio. Masticare con calma e ingerire bocconi di dimensioni non eccessive può aiutare a dimagrire e non costa fatica.

  2. Riduci la quantità dei cibi grassi che mangi abitualmente preferendo cibi più magri, e quindi anche meno calorici a parità di peso. Per quanto riguarda i lipidi, che non vanno mai eliminati del tutto, preferisci i grassi vegetali ai grassi animali.

  3. Attenzione ai condimenti. Mai condire a occhio: usate il cucchiaio come unità di misura dell'olio. Lo stesso cucchiaio servirà per sughi o intingoli particolarmente ricchi in grassi: non più di uno per ogni pasto. Vietata la "scarpetta" con i sughi che avanzano sul fondo del piatto.

  4. Impara ad utilizzare le spezie anziché condimenti estremamente calorici come olio e burro.

  5. Mangia tanta verdura, ma attenzione alla frutta. Consumare almeno 3 porzioni di verdura al giorno contribuisce a migliorare anche la sensazione di sazietà. Va bene anche il consumo quotidiano di frutta, ma in questo caso attenzione a non mangiarne troppa: i frutti, infatti, sono ricchi di zuccheri; non più di 3-4 frutti al giorno.

  6. Quando si mangia fuori è più difficile dire di no a dessert e bibite (siano queste bibite dolci o birra o vini). La cosa migliore è cercare di evitare il più possibile questi alimenti calorici e poco sazianti. E se proprio non si riesce a dire di no ai dolci, magari prendetene uno in due e condividetelo, tenendo anche a bada le calorie.

  7. Non saltare mai i pasti e magari aiutati con una merenda al pomeriggio per evitare di arrivare troppo affamato alla cena. E' fondamentale anche per una corretta alimentazione e per riuscire a perdere peso facilmente non saltare mai la colazione!

  8. Il sonno è più di un semplice meccanismo di riposo. Mentre riposi, il tuo corpo sta ancora lavorando e sta riparando eventuali danni. Alcuni studi hanno collegato la privazione del sonno a problemi di peso, probabilmente causati da cambiamenti dei livelli ormonali di cortisolo e insulina in particolare. Il cortisolo è strettamente legato al ritmo sonno-veglia ed contribuisce a regolare, tra le altre varie funzioni che ha, la glicemia stimolando la gluconeogenesi, ma facilita anche il catabolismo muscolare (ossia "distruzione", "smantellamento" dei muscoli).

  9. Bevi tanta acqua ogni giorno. L'acqua aiuta ad essere sazi più facilmente, aiuta a mantenere la pelle ben idratata e tutto l'organismo in generale, e una buona quantità permette di ripulire meglio il corpo dalle tossine.

  10. Sii più attivo, basta poco! Anche una semplice passeggiata la sera può aiutare a fare la differenza. Come promosso anche dal ministero della salute nella campagna Una dieta equilibrata migliora la vita, uno stile di vita più attivo determina benefici per tutto l'organismo. Cammina almeno 30 minuti al giorno, fai le scale anziché usare l'ascensore...

  11. Limita gli snack. Se vuoi concederdi biscotti, patatine o cioccolatini una volta ogni tanto fai prima le porzioni, non mangiarli mai direttamente dal sacchetto e siediti a tavola. In questo modo ti sazierai più facilmente.

  12. Evitare assolutamente di mangiare davanti alla TV o mentre fai altre attività. presta attenzione a ciò che mangi e goditi appieno il profumo e il gusto del cibo.

  13. Cotture light. Cerca di cucinare pasti in maniera leggera: la cottura migliore è al vapore, altrimenti puoi fare anche le verdure al forno o la cuocere la carne alla griglia o in una padella antiaderente e, eventualmente, condire dopo la cottura.

  14. Limita gli alcolici. Le bevande alcoliche, specie se anche zuccherate, sono una fonte consistente di calorie e non contribuiscono alla sensazione di sazietà. (Quante calorie hanno alcolici e superalcolici?)




Inizia a seguire questi consigli e a perdere peso!

E se vuoi farci sapere come è andata e quanti chili hai perso puoi scriverlo sulla nostra pagina fan di facebook e confrontarti con gli utenti.
Diventa fan di Mettersiadieta.it ora!

Se ti è piaciuto l'articolo "Consigli per dimagrire" allora ti possono interessare anche:


Pubblicato il 01 Settembre 2010 - © Vietata qualsiasi copia non autorizzata
Ti piace questa pagina?